Donata Lillo nasce il 28 gennaio del 1980 ad Andria, all’età di 19 anni si trasferisce a Milano dove lavora presso elettra progetti spa, società con competenze specifiche di ingegneria e supervisione di lavori nei settori dell’Oil & Gas, nella quale si rafforza la passione trasmessa da suo padre per il disegno, approcciandosi ad esso attraverso l’utilizzo dell’autocad.

A giugno 2002, presso la  Fondazione “G. e I. Cova “  di Milano,  consegue un attestato di qualifica post  diploma in tecnico di composizione di interni e di supporto alla commercializzazione di mobili e arredo.

Nel 2002 rientra nella sua città natale e collabora come disegnatrice freelance presso Studi di design.

Nel 2003 si trasferisce a Roma e si iscrive all’  Università degli studi di Roma La Sapienza conseguendo nel 2008 la Laurea in Arredamento e Architettura degli interni.

Durante gli anni accademici ha la possibilità di collaborare con vari architetti occupandosi di progetti interni.

Nel 2005 collabora come disegnatore cad per  l’artista Maria Dompe’, http://www.mariadompe.com/,in una delle sue installazioni,  Dalhousie Square Calcutta India, ed è grazie anche alla conoscenza dell’ artista che cresce la passione per i viaggi, fonte inesauribile di creatività. 

Nel 2007 si trasferisce ad andria occupandosi di design di interni.